Pepe lungo

Piper longum – Pepe lungo

pepe lungo

pepe lungo

Il pepe nero è spesso confuso il pepe lungo. Talvolta queste due spezie portano infatti lo stesso nome, ingenerando equivoci. Si tratta di due pianti diverse. il pepe lungo è un ingrediente molto raro nella cucina europea, che preferisce per il sapore piccante il peperoncino e appunto il pepe nero.  Contrariamente il pepe lungo  viene ampiamente utilizzato nella cucina orientale come quella indiana e indonesiana. Anche in Nordafrica si utilizza ampiamente.

Il pepe lungo è però anche un rimedio di fitoterapia e in particolare di fitoterapia tradizionale cinese. Dunque l’uso di questa pianta in terapia è diverso da quello alimentare. IL pepe lungo è parte di preparazioni fitoterapiche come rimedio o come acceleratore di assorbimento per altri rimedi.

L’agopuntura è parte della MTC Medicina Tradizionale Cinese. Si tratta di un sistema medico complesso, che oltre alla infissione di aghi, prevede anche l’utilizzo di piante medicinali. I rimedi di MTC sono prodotti efficaci, in parte portati in occidente e utilizzati come riferimento per la preparazione di farmaci o fitoterapici. Piper longum è pertanto  parte della fitoterapia tradizionale cinese.

  Leggi tutto.

Tarassaco: le proprietà magiche

Le proprietà magiche del Tarassaco

Le proprietà magiche del tarassaco

Le proprietà magiche del tarassaco

Tra le tante denominazioni popolari del Taraxacum officinale o P’u-Kung-ying in cinese troviamo: dente di leone, dente di cane, soffione, cicoria selvatica, cicoria asinina, radicchiella, grugno di porco, ingrassaporci, insalata di porci, pisciacane, lappa, missinina ,piscialletto e soffione. Tra le denominazione internazionali troviamo: lion’s tooth, dandelion, pissenlit e loewezahn.  Appartiene alla famiglia delle Compositae o Asteraceae. Questa pianta è molto comune nei nostri prati e facilmente riconoscibile. Spontaneo o coltivato, le sue foglie sono commestibili e comunemente impiegato in cucina in alcune regioni. La radice tostata viene impiegata come surrogato del caffè.

L’agopuntura è parte della MTC Medicina Tradizionale Cinese. Si tratta di un sistema medico complesso, che oltre alla infissione di aghi, prevede anche l’utilizzo di piante medicinali. I rimedi di MTC sono prodotti efficaci, in parte portati in occidente e utilizzati come riferimento per la preparazione di farmaci o fitoterapici. Il Taraxacum officinale o P’u-Kung-ying è parte della fitoterapia tradizionale cinese.  Leggi tutto.

Ginkgo: il rimedio della longevità

La longevità grazie al Ginkgo

Ginkgo proprietà

Ginkgo proprietà

Il Ginkgo biloba  è una pianta che incute rispetto. Lo si chiama anche fossile vivente certamente è l’albero più antico del mondo. Merita pertanto di fatto  l’appellativo di albero dell’eterna giovinezza. E’ comparso nel periodo giurassico, 250 milioni di anni fa.  Sopravvive in oriente dove i monaci buddisti lo coltivavano vicino ai templi come ornamento e per difesa dal fuoco.

Questo albero, infatti, alle alte temperature secerne una resina che ne ritarda la combustione. Ciò è testimoniato dal fatto che, in un grande incendio avvenuto a Tokyo nel 1923, un tempio fu salvato dalle fiamme proprio grazie alla presenza di questi alberi disposti nel circondario .  Il rimedio che se ne ricava è conosciuto sin dalla notte dei tempi dalla MTC Medicina Tradizionale Cinese. Tuttavia esso gode di un notevole successo anche nel mondo moderno e occidentale.  Leggi tutto.

Curcuma

Curcuma proprietà

Curcuma proprietà

Curcuma proprietà

La Curcuma è una pianta erbacea appartenente della famiglia delle Zingiberacee e denominata in cinese Chiang Huang.  L’agopuntura è parte della MTC Medicina Tradizionale Cinese. Si tratta di un sistema medico complesso, che oltre alla infissione di aghi, prevede anche l’utilizzo di piante medicinali. I rimedi di MTC sono prodotti efficaci, in parte portati in occidente e utilizzati come riferimento per la preparazione di farmaci.

Della Curcuma o Chiang Huang,  si utilizza il rizoma in terapia. Per le sue proprietà benefiche e curative la Curcuma è tradizionalmente impiegata anche dalla Medicina Ayurvedica, oltre che da Medicina Tradizionale Cinese. Il rimedio ha molte denominazioni comuni. tra le quali:

  • Turmeric,
  • India saffron,
  • Gelbwurzel,
  • Yellow ginger
  • Zafferano delle Indie
  Leggi tutto.

Giuggiolo

Giuggiolo proprietà

giuggiolo proprietà

giuggiolo proprietà

Il Giuggiolo è un albero da frutto denominato Ziziphus noto anche come dattero cinese. Si tratta di un piccolo arbusto di provenienza asiatica, che nel corso dei secoli si è diffuso nei paesi mediterranei e in Italia. Il rimedio è prodotto dai semi essiccati. Nella MTC Medicina tradizionale cinese si distinguono due rimedi a base di questo seme. Il  Suan Zao Ren e Hung Tsao  sono ricavati da diverse varianti della pianta.  In Italia si utilizza il giuggiolo nella variante Ziziphus jujuba o Hung Tsao.

Pertanto nel presente articolo pur descrivendo le due varianti antiche, in merito alle conoscenza moderne e attuali  ci si soffermerà sul Giuggiolo Ziziphus jujuba.   L’agopuntura è parte della MTC Medicina Tradizionale Cinese. Si tratta di un sistema medico complesso, che oltre alla infissione di aghi, prevede anche l’utilizzo di piante medicinali. I rimedi di MTC sono prodotti efficaci, in parte portati in occidente e utilizzati come riferimento per la preparazione di farmaci e fitoterapici.

  Leggi tutto.

Ginseng

Ginseng  proprietà ed effetti

Ginseng proprietà

Ginseng proprietà

Il presente articolo sulle proprietà ed effetti del Ginseng si occupa di un rimedio originario dalla Cina e noto anche come Panax Ginseng. L’agopuntura è parte della MTC Medicina Tradizionale Cinese. Si tratta di un sistema medico complesso che oltre alla infissione di aghi, prevede anche l’utilizzo di piante medicinali.

I rimedi di MTC sono prodotti efficaci, in parte portati in occidente e utilizzati come riferimento per la preparazione di farmaci.  Dal Ginseng asiatico  o Panax Ginseng si distingue un Ginseng americano o Panax Quinquefolium. Entrambe appartenono alla famiglia delle Araliaceae.  Leggi tutto.

Camellia sinensis

Camellia sinensis  proprietà

Camellia sinensis

Camellia sinensis

La Camellia sinensis o Ch’a-yeh  è conosciuta ai più come la pianta del tè . Le sue parti attive sono utilizzate da migliaia di anni per preparare il più comune dei tè. Tuttavia Ch’a-yeh  rappresenta anche un importante rimedio di fitoterapia tradizionale. Esso apparteine ai medicamenta refrigerantia coloris diffunsentia ardoris.

L’agopuntura è parte della MTC Medicina Tradizionale Cinese. Si tratta di un sistema medico complesso, che oltre alla infissione di aghi, prevede anche l’utilizzo di piante medicinali. I rimedi di MTC sono prodotti efficaci, in parte portati in occidente e utilizzati come riferimento per la preparazione di farmaci o fitoterapici. La Camellia sinensis è pertanto  parte della fitoterapia terapia tradizionale.

Denominazioni comuni per Camellia sinensis :

Dalla Camellia sinensis o Ch’a-yeh si ricava oltre il fitoterapico anche la bevanda tè,  Pertanto la Camellia è conosciuta con  molte  altre denominazioni, pur indicanti tutte la stessa pianta. Tra le più  comuni si menzionano le seguenti, connesse tutte all’uso della pianta sua come rimedio, sia  come bevanda:

  • The
  • Tea
  • Theae nigrae
  Leggi tutto.