Pollini, allergie e agopuntura

Pollini, allergie e agopuntura

pollini

pollini

L’ agopuntura è utile nell’ allergia da pollini come antinfiammatorio e immunomodulante privo di effetti collaterali indesiderati. In Italia, il numero di coloro che soffrono di sintomatologie allergiche da pollini è aumentato  negli uiltimi decenni decisamente,   passando dal 4% a quasi il 30% della popolazione. L’aumento delle temperature e della variegata immissione di inquinanti nell’ambiente determina oltre a molte altre malattie anche anomale concentrazioni atmosferiche di pollini, provocando nei soggetti sensibili diverse sintomatologie allergiche. Per questo parlano inpoprimente di epidemia allergologica, anche se non non esiste nessun contagio trannte la crescente disattenzione per l’ambiente.  L’ allergia da pollini  è spesso il motivo per ricercare un medico che pratica agopuntura.  Leggi tutto.

Mano: dolore alla mano e agopuntura

Mano: dolore alla mano e agopuntura

mano

mano

Nel dolore alla mano si applica l’  agopuntura come trattamento antinfiammatorio, miorilassante e analgesico privo di controindicazioni degne di nota. L’ agopuntura  è una tecnica per la quale si stimolano punti della cute con aghi bimetallici al fine di ottenere una reazione sistemica sul dolore infiammazione e contrattura.  Si tratta di una metodica complessa integrata in una cura che non si deve concludere solo come atto terapeutico per il dolore. L’ agopuntura è particolarmente importante in tutte le patologie connesse a dolore e infiammazione. Il dolore alla mano può essere causato da una lesione traumatica acuta o oppure da malattie degenerative corniche come artrosi e artrite.  Anche altre patologie possono causare una sintomatologia dolorosa tra le quali l’artrosi cervicale, il tunnel carpale o il morbo di Dupuytren. Artrosi e artrite della mano sono però le più frequenti.  La rizoartrosi  è l’artrosi che colpisce l’articolazione carpo-metacarpale della mano prevalentemente al pollice.L’ artrite è una poliartrite infiammatoria cronica che appartiene alle malattie autoimmuni e cronico degenerative. Il malato produce anticorpi contro le articolazioni.  Leggi tutto.

Ernia del disco e agopuntura

Ernia del disco e agopuntura

ernia del disco

ernia del disco

Nell’ ernia del disco si applica l’  agopuntura come trattamento antinfiammatorio miorilassante e analgesico privo di controindicazioni degne di nota. L’ agopuntura omeopatica è una tecnica per la quale si stimolano punti della cute con aghi bimetallici al fine di ottenere una reazione sistemica sul dolore infiammazione e contrattura.  Si tratta di una metodica complessa integrata in una cura che non si deve concludere solo come atto terapeutico per il dolore. L’ agopuntura è particolarmente importante in tutte le patologie degenerative. L’ ernia del disco è una malattia del disco intervertebrale, struttura che separa i corpi vertebrali consentendo il movimento.  Leggi tutto.

Disfunzione sessuale e agopuntura

Disfunzione sessuale e agopuntura

disfunzione sessuale

disfunzione sessuale

L’ agopuntura   è utile nel trattamento della disfunzione sessuale  per le forme che presentano una correlazione prevalente con lo stress patito dal paziente. L’ agopuntura consiste nella stimolazione di aree cutanee definite dalla medicina tradizionale cinese a scopo terapeutico. Si tratta  di un atto medico  apprezzato dai pazienti per la elevata tollerabilità biologica. La disfunzione sessuale  è causa frequente di sofferenza perchè interferisce con la vita di relazione e l’evoluzione interiore dell’individuo.  Leggi tutto.

Cefalea tensiva e agopuntura

Cefalea tensiva e agopuntura

cefalea tensiva

cefalea tensiva

Per la cefalea tensiva è utile l’  agopuntura  come terapia antinfiammatoria miorilassante e analgesica priva di effetti indesiderati.L’ agopuntura consiste è una stimolazione  percutanea ottenuta tramite aghi bimetallici posti su agopunti ovvero zone della cute definite secondo la medicina tradizionale cinese.  Si tratta di una metodica complessa integrata in una terapia che non si deve concludere solo come atto terapeutico locale. L’impiego di tale metodo è particolarmente importante  in tutti i pazienti affetti da dolore e in particolare nella cefalea tensiva che accompagna talvolta per anni la vita dei pazienti. La cefalea tensiva è la forma più diffusa di mal di testa ed è connessa contrazione dei muscoli del cranio e del collo. Il dolore si comporta come se il paziente fosse in  una morsa che lo stringe, denominato da molti come  “cerchio alla testa”.  Leggi tutto.

Preparazione sportiva e agopuntura

Preparazione sportiva e agopuntura

preparazione sportiva

preparazione sportiva

L’ agopuntura ha molte applicazioni in terapia, ma può essere impegnata anche migliorare la performance e la preparazione sportiva. L’ agopuntura consiste nella stimolazione tramite aghi bimetallici di aree della cute descritte dalla medicina tradizionale cinese ai finti terapeutici.  L’ agopuntura è apprezzata da medici che la praticano e dai loro pazienti per l’ elevata sicurezza e tollerabilità.  Le applicazioni più frequenti  dell’ agopuntura per migliorare le prestazioni e la preparazione sportiva sono la gestione naturale dell’infiammazione, del dolore e dello stress. Le risposte adattative durante la preparazione sportiva , costituiscono uno stress fisico, mentale o emozionale. La preparazione sportiva dipende dal sistema metabolico, neurovegetativo, endocrino, immunitario e dalla serenità del soggetto osservato.  Leggi tutto.

Pressione alta e agopuntura

Pressione alta e agopuntura

pressione alta

pressione alta

L’ agopuntura è un trattamento indicato per quelle forme di pressione alta correlate a stress, che presentano margini di reversibilità. L’ agopuntura consiste nella stimolazione tramite aghi bimetallici di aree della cute descritte dalla medicina tradizionale cinese ai finti terapeutici.  L’ agopuntura è apprezzata da medici che la praticano e dai loro pazienti per l’ elevata sicurezza e tollerabilità.  La pressione alta arteriosa, è una condizione clinica in cui la pressione del sangue nelle arterie della circolazione sistemica risulta elevata. Si considera rilevante il sintomo se i valori misurati sono pari o superiori ai 140/90 mmHg. L’ipertensione è un fattore di rischio per malattie anche gravi  e pertanto necessita di trattamento.    Leggi tutto.