Medicina tradizionale cinese a Roma

Medicina tradizionale cinese a Roma

Medicina tradizionale cinese a Roma

Medicina tradizionale cinese a Roma

La medicina tradizionale cinese a Roma come in altre città è apprezzata sopratutto per l’agopuntura. In realtà questa scienza antica molto più della sola agopuntura.  Si tratta del gruppo di conoscenze mediche antiche più ampio e sistematizzato. Purtroppo altre culture hanno disperso il patrimonio conoscitivo con la loro decadenza storica. Per nostra fortuna i testi, la cultura e la medicina cinese si sono invece conservati. In questo senso la medicina tradizionale cinese è  una vera miniera di sapere non solo in campo medico. Essa consente il recupero di un sapere perduto.

L’agopuntura ne è parte ? Medicina tradizionale cinese a Roma

Si tende a confondere l’agopuntura con la MTC Medicina tradizionale cinese. In realtà l’agopuntura è solo uno tra molti altri strumenti di terapia all’interno della medicina tradizionale cinese.  Infatti il ruolo dell’agopuntura all’interno della MTC non supera il 15%  dei trattamenti proposti.  Nella prescrizione domina la farmacologia tradizionale.

Altrettanto strumenti di MTC sono la moxibustione, il tuina, la dietologia, il qi kung. molti altri strumenti di terapia. L’agopuntura ha trovato in occidente molto spazio all’interno di un settore nel quale la  nostra medicina è carente. Nel dettaglio questo riguarda la terapia del dolore e delle malattie stress correlate.

Altro cervello nella MTC? Medicina tradizionale cinese a Roma

La MTC  sfrutta una particolare correlazione logica, diversa da quella adottata dalle scienze occidentali.  Questa correlazione logica  è denominata Sintesi Induttiva. Contrariamente a questa si osserva la modalità tipica delle scienze occidentali ovvero l’analisi causale. Però in ambito medico il sapere acquisito negli ultimi duecento anni si basa quasi esclusivamente sulla rigorosa applicazione del modello analitico-causale.

Nella vita di tutti i giorni può capitare ad ognuno di noi di alternare le due modalità di conoscenza. Questo avviene con tranquillità e senza che ciò produca scalpore. Il cervello umano processa informazione in modo analitico e\o sintetico. Questa proprietà del cervello umano è una delle spiegazioni del suo successo evolutivo. Chi vuole comprendere e applicare la MTC deve utilizzare  il lato sintetico del  cervello. Quello che consente di pensare le analogie e gli insiemi.

Cosa sono le convenzioni di valore? Medicina tradizionale cinese a Roma

La sintesi induttiva  consente di fare lavoro scientifico valido  solo se si dispone di un sistema di convenzioni. Infatti le convenzioni di valore sono norme e regole su come qualificare un fenomeno. Questa è la premessa per la quale  due osservatori distinti possano  tra loro comunicare. Anche l’analisi causa adotta convenzioni. Queste sono le convenzioni di misura, come il metro o il chilogrammo. Le convenzioni adottano una norma valida e riconosciuta. Le convenzioni di valore della MTC sono essenzialmente due:

  • Struttivo Attivo
  • 5 Fasi Evolutive

Cosa significa attivo struttivo? Medicina tradizionale cinese a Roma

La  convenzione attivo struttivo  è maggiormente conosciuta in occidente come Yin e Yang.  Spesso questa convenzione è usata in modo improprio. Infatti la convenzione riguarda esclusivamente la qualificazione di fenomeni polari. Sono definiti tali quei fenomeni che si esprimono attraverso due opposti.   Solo grazie ad una convenzione si possono fare affermazioni logiche e riproducibili su fenomenologia polare.

Tale polarizzazione implica sempre che entrambi gli aspetti siano indissolubilmente legati l’uno all’altro. Peraltro questo consente al ricercatore una visione olistica dell’oggetto osservato. La premessa per la convenzione è il dualismo della manifestazione biologica.  Nel dettaglio esistono associazioni per il termine struttivo e attivo che consentono il loro impiego con sicurezza.  Osserviamo che si tratta di associazioni che definiscono una direzione e non una quantità.

Le associazioni elementari di attivo? Medicina tradizionale cinese a Roma

Il termine tecnico attivo indica la direzione di un fenomeno osservato. Al fine di poter stabilire in modo convenzionale cosa è attivo si ricorre alle associazioni elementari.  Infatti queste consentono di osservare un fenomeno polare. Successivamente si può definire la direzione di salute o la malattia in modo univoco. Nel dettaglio le associazione elementari di attivo sono:

• Scatenante
• Inducente
• Dinamico
• Mutabile
• Espandente
• Dissolvente
• Attivo
• Espanso
• Estroverso
• Centrifugo
• Innovatore

Le associazioni elementari di struttivo? Medicina tradizionale cinese a Roma

l termine tecnico struttivo indica la direzione di un fenomeno osservato. Al fine di poter stabilire in modo convenzionale cosa è struttivo si ricorre alle associazioni elementari.  Infatti queste consentono di osservare un fenomeno polare. Successivamente si può definire la direzione di salute o la malattia in modo univoco. Nel dettaglio le associazione elementari di astruttivo sono:

• Concludente
• Confermante
• Statico
• Stabile
• Condensante
• Organizzante
• Strutturale
• Contratto
• Introverso
• Centripeto
• Conservatore

Cosa sono le 5 fasi evolutive? Medicina tradizionale cinese a Roma

La capacità degli organismi viventi di riprodurre ritmi, è stata la premessa necessaria per  la vita. Infatti sono proprio i fenomeni di sincronizzazione e di anticipazione che consentono la  sopravvivenza. Generalmente nella selezione naturale prevalgono gli organismi con un’ organizzazione ritmica ben codificata e adattata all’ambiente. Al tal scopo un sistema oscillante è la premessa per la sincronizzazione con datori di tempo.

Dalla natura oscillante della vita,  deriva un vantaggio selettivo importante. Questo consiste nel poter predire, anticipare e sfruttare biologicamente eventi naturali. Il datore di tempo è un segnale idoneo a indurre processi di sincroni. Peraltro il più rilevante è senza dubbio la luce, ma non è certo l’unico.  Infatti nelle società umane i comportamenti ritualizzati costituiscono per esempio un ulteriore datore di tempo.

La convenzione di valore delle 5 fasi evolutive consente di definire in modo inequivocabile la qualità di una oscillazione.

La medicina dei ritmi e dei cicli  Medicina tradizionale cinese a Roma

La MTC offre un modello di fisiologia per la quale si considerano come cicli anche variabili che non siamo abituati a considerare in tal senso. Questa visione, sicuramente affatica non poco il neofita.  Per superare questa difficoltà iniziale occorre apprendere il metodo con sicurezza. Dopo  ci si apre alla possibilità di inquadrare rapidamente lo stato del paziente con le possibili interferenze ritmiche.

L’uomo è una macchina costruita con il sole.  Di conseguenza  ogni funzione biologica esprime ritmi circadiani o circannuali.  Anche la nostra luna ha influenzato la vita sul pianeta. Pertanto si osservano altrettanto ritmi circalunari e semilunari. La intersecazione di ritmo lunari con quelli solari produce una miriade di variabili.  Il loro rapporto armonico costituisce salute. Al contrario la perdita di questo rapporto la malattia.

Quale è il senso della malattia ? Medicina tradizionale cinese a Roma

Secondo la MTC  la malattia è un processo fisico  applicato  con l’intento di sopravvivere . Questo avviene  grazie a campi emozionali coerenti. Di conseguenza la conoscenza dei campi emozionali coinvolti nella malattia è importante per ogni medico. A maggior ragione lo è però anche per il malato. I campi emozionali sono intimi con i tessuti coinvolti nella malattia.  Infatti ogni tessuto di cui è composto l’organismo umano è legato ad una  antica soluzione biologica. Questa fu applicata connessa alla evoluzione. Di conseguenza ogni soluzione attuale è stata in passato  una malattia.

Malattia e evoluzione Medicina tradizionale cinese a Roma

Ogni soluzione conquistata è preceduta da un lungo periodo della evoluzione biologica nel quale il possesso di quella particolare facoltà utile alla sopravvivenza è drammaticamente mancante.  Pertanto la malattia ha un suo ruolo nella evoluzione. Nel dettaglio essa rappresenta la  modalità tramite la quale si generano nuovi tessuti. Altrettanto è implicata la malattia nella genesi di nuove funzioni con tessuti preesistenti.

Il legame tra corpo e evoluzione è presieduto dal sistema nervoso centrale. Spesso questo legame coinvolge ben più di un individuo contestualmente. Inoltre le emozioni interferiscono nella attivazione di una precisa risposta. Sono proprio loro mettere in moto una risposta adattativa. Pertanto in ogni parte del nostro corpo  è  emozione divenuta densa.

L’analisi del senso applicato dalla malattia è parte essenziale della MTC. Infatti si valuta la coincidenza della lesione con precisi eventi storici personali. Inoltre sono oggetto di indagine.  diversi fattori aggravanti. Questo aspetto è denominato la modalizzazione. Infine il risentito e i campi emozionali  sono essenziali per il medico e per il processo di consapevolezza del paziente. Una tale complessa  valutazione del malato è tipica del procedere. Essa rappresenta una possibilità prima di comprensione e successivamente di coscienza, Questa è  premessa ineludibile per la risoluzione.

Le orbite funzionali  Medicina tradizionale cinese a Roma

Le orbite funzionali definiscono i rapporti tra gli organi . Esse consentono agli specialisti di dialogare tra loro.  Per loro tramite si decodifica il senso della sua malattia.  Le orbite funzionali della medicina tradizionale cinese sono il metodo di valutare l’insieme degli organi e funzioni.

Esse sono coinvolte per il tramite di sequenze e interazioni nella regolazione necessaria al mantenimento dell’omeostasi.  Le orbite funzionali  sono un concetto ben distinto da quello di organo, impiegato in medicina convenzionale.

Le orbite  sono insiemi di tessuti, funzioni e qualità connesse a un senso biologico da loro applicato.   L’orbita funzionale fegato per esempio  non riguarda esclusivamente l’organo fegato. All’interno dell’orbita fegato, infatti, sono presenti anche il tessuto muscolare, le articolazioni, gli occhi, i canini e le unghie. Si tratta di un gruppo di tessuti necessari per quei mammiferi che svolgono funzione predatoria. Le dodici orbite funzionali  sono costituite come insiemi di tessuti corporali, talenti e attitudini.  Esse consento di comprendere il senso della malattia ben oltre il suo mero meccanismo.

I campi emozionali  Medicina tradizionale cinese a Roma

I campi emozionali definiscono i complessi rapporti tra malattia e sofferenza psichica. La malattia è  una risposta  nella quale sono implicate emozioni. Si può discutere  sulla loro importanza nel singolo caso. Non è invece accettata la visione riduzionistica di malattia esclusivamente fisica. Peraltro l’ipotesi di malattie esclusivamente fisiche non è mai stata validata anche nella medicina moderna.

Dunque la malattia è una risposta biologica a un conflitto non derogabile. Nella malattia sono implicati i campi emozionali. Si tratta di una modalità per la quale la necessità di sopravvivere procede tramite emozioni. Le emozioni mettono i moto processi. Questi evolvono in nuove capacità e maggiore consapevolezza. Al contrario avviene il decesso.

Le emozioni si manifestano come una campo de-localizzato intorno al corpo del soggetto implicati. Di conseguenza evidenzia i profondi legami tra modo e senso della malattia.  I campi emozionali si chiamo tali, perché assumono dimensioni generalmente maggiori di un corpo.  Talvolta si tratta di alcuni centimetri oltre il corpo.  In altri casi possono assumere dimensioni enormi. Questo avviene sopratutto quando sono più essere umani ad interagire.

L’agopuntura si differenzia dalla psicologia. Infatti le discipline psicologiche sono coerenti con la medicina centrata sui farmaci. Esse sono adeguate ad una visione riduzionistica della vita umana. Il malato  si rivolge ad uno specialista di psiche, nella visione riduzionistica che egli sia tale indipendentemente.

Cosa attivano i campi emozionali ?  Medicina tradizionale cinese a Roma

I  campi emozionali sono nella condizione di mettere in moto i tessuti di più individui. Pertanto sono loro a consentire la modificazione di un corpo. I campi emozionali determinano anche l’appartenenza a una comunità.  Sopratutto loro  consentono la coscienza di gruppo. Dalla coscienza di gruppo deriva il principio della cooperazione. Proprio la cooperazione ha consentito i maggiori avanzamenti evolutivi.

Inoltre i campi emozionali sono  anche lo strumento di comunicazione più efficace mai sperimentato.  Infine la loro forza determina nello scorre del tempo nuove capacità o nuovi tessuti. Questo processo tende eroicamente alla soluzione di un problema di sopravvivenza . Oltre all’evoluzione  corporale esso espande la coscienza.

Quale il vantaggio della MTC ? Medicina tradizionale cinese a Roma

Le vicende storiche hanno portato però la cosiddetta medicina moderna a servirsi prevalentemente dell’analisi causale. Un iter sofferto, di contrasto con il potere costituito. Esso parte da Galileo e Cartesio  per approdare illuminismo. Questo percorso di dolore ha portato il ricercatore a definire scientifico esclusivamente il metodo analisi causale. Questa scelta è comprensibile sul piano della storia del mondo occidentale. Tuttavia essa ha comportato un difetto cognitivo. Lo scienziato moderno spegne il cervello doppio. Pertanto vede solo una parte della realtà. L’altra è condannato inesorabilmente e negarla.

 Da un lato semplificare l’indagine alla sola analisi causale, ha prodotto  la tecnologia. Da l’altro si persa una visione d’insieme e sopratutto umanità . La MTC  associata alla medicina moderna realizzerebbe il recupero della complessità perduta. La MTC consente al medico e al paziente una visione olistica della terapia.

Dove trovare un buon agopuntore?  Medicina Tradizionale Cinese a Roma

Somministrare agopuntura è atto medico. Pertanto deve essere esercitata da un medico competente . L ’ iscrizione presso l’ Ordine dei Medici e presso il Registro dei medici che praticano l’agopuntura, sono consigliabili. La consultazione del Registro consente una verifica della formazione ricevuta dell’operatore.  Le cure a base di agopuntura non si contrappongono, ne sostituiscono le linee guida della medicina convenzionale. Al contrario esse stabiliscono  con loro una virtuosa cooperazione.

Fabio Farello, Medicina Tradizionale Cinese a Roma