Food Insulin Index e agopuntura

Food Insulin Index

food insulin index

food insulin index

Il Food insulin index è la risposta insulinemica di un organismo dopo ingestione di un alimento e tale parametro espandende la conoscoscenza dei legami tra cibo e salute.  Il Food insulin index  è l’effetto d un preciso alimento non sulla glicemia, ma sull’insulina.  Si tratta di un parametro avanzato e recente nella misurazione degli alimento, che consente una migliore valutazione  rispetto all’indice glicemico per non citare le “attempate” calorie.  L’indice glicemico tiene conto infatti solo dell’innalzamento della glicemia in relazione all’impatto di un cibo, ma non della produzione di insulina totale. La elevazione eccessiva dell’insulina è rilevante in numerosi processi di malattia che implicano l’uomo. Il Food insulin index conesnte  infatti di  rilevare che l’attività dell’insulina non dipende esclusivamente dai carboidrati, ma anche da grassi e sopratutto dalle proteine. Queste determinano una richiesta di insulina tardiva rispetto all’ora del pasto, ma non meno impegnativa per l’organismo. Il Food insulin index si misura dopo l’assunzione di 239 kcal,o 1000 kj di un cibo a diversi tempi di assimilazione.  Leggi tutto.

SEX GLOBULIN – Sex Hormone Binding Globulin

SEX GLOBULIN

sex globulin

sex globulin

Le Sex Globulin di proteine leganti gli ormoni sessuali, con un impatto rilevante nelle espressioni comportamentali connesse e nello stato di salute. Le Sex Globulin sono denominate  anche SHBG ovvero Sex Hormone-Binding Globulin perchè legano testosterone e l’estradiolo, disattivandone le funzioni biologiche. Il testosterone e l’estradiolo in tal modo “legati” non sono attivi. Se tali ormoni non sono liberati dall’ abbraccio contenitore delle Sex Globulin, non funzionano proprio. Le SHBG sono prodotte dal fegato, cervello, utero , testicoli e placenta, vengono successivamente immesse nel flusso sanguigno al fine di regolare sessualità e salute.    Leggi tutto.

Tef l’effetto termico dei cibi in agopuntura

Tef   l’effetto termico dei cibi in agopuntura

Tef

Tef

L’effetto termico dei cibi Tef è definito come l’aumento o la diminuizione del tasso metabolico dopo assunzione di un pasto. Il Tef ha un impatto importante sulla composizione corporea, sul peso e sulla salute. La digestione di un pasto determina un consumo energetico dovuto alla peristalsi, attività metabolica e assorbimento intestinale. Il consumo di energia dovuto alla digestione diminuisce l’impatto calorico del cibo assunto. Il Tef negativo calcolato in calorie di un alimento si può infatti sottrarre dalla colorie assunte. Alimenti naturali presentano un Tef più o meno negativo ovvero determinano  anche un consumo di calorie oltre che fornirle.  Cibo processato industrialmente invece sembrerebbe possedere addirittura un Tef  positivo ovvero determinante un apporto maggiore di calore di quelle indicate per il suo peso e qualità.

  Leggi tutto.

Tid : Termogenesi indotta dai cibi in agopuntura

Tid : Termogenesi indotta dai cibi in agopuntura

Tid

Tid

La termogenesi indotta dai cibi Tid è definita come l’aumento o la diminuizione del tasso metabolico dopo assunzione di un pasto. La Tid ha un impatto importante sulla composizione corporea, sul peso e sulla salute. La digestione di un pasto determina un consumo energetico dovuto alla peristalsi, attività metabolica e assorbimento intestinale. Il consumo di energia dovuto alla digestione diminuisce l’impatto calorico del cibo assunto. La Tid negativa calcolata in calorie di un alimento si può infatti sottrarre dalla colorie assunte. Alimenti naturali presentano una Tid più o meno negativaovvero determinano  anche un consumo di calorie oltre che fornirle.  Cibo processato industrialmente invece sembrerebbe possedere addirittura una Tid  positiva ovvero determinante un apporto maggiore di calore di quelle indicate per il suo peso e qualità.

  Leggi tutto.

ADS : Azione dinamica specifica indotta dai cibi

ADS : Azione dinamica specifica indotta dai cibi

ADS

ADS

L’azione dinamica specifica indotta dai cibi ADS è definita come l’aumento o la diminuizione del tasso metabolico dopo assunzione di un pasto. La ADS ha un impatto importante sulla composizione corporea, sul peso e sulla salute. La digestione di un pasto determina un consumo energetico dovuto alla peristalsi, attività metabolica e assorbimento intestinale. Il consumo di energia dovuto alla digestione diminuisce l’impatto calorico del cibo assunto. La ADS negativa calcolata in calorie di un alimento si può infatti sottrarre dalla colorie assunte. Alimenti naturali presentano una ADS più o meno negativaovvero determinano  anche un consumo di calorie oltre che fornirle.  Cibo processato industrialmente invece sembrerebbe possedere addirittura una ADS  positiva ovvero determinante un apporto maggiore di calore di quelle indicate per il suo peso e qualità.

  Leggi tutto.

Termogenesi indotta dalla dieta TID

Termogenesi indotta dalla dieta  TID

Termogenesi indotta dalla dieta

Termogenesi indotta dalla dieta

La termogenesi indotta dalla dieta  TID è definita come l’aumento o la diminuizione del tasso metabolico dopo assunzione di un pasto. La termogenesi indotta dalla dieta ha un impatto importante sulla composizione corporea, sul peso e sulla salute. La digestione di un pasto determina un consumo energetico dovuto alla peristalsi, attività metabolica e assorbimento intestinale. Il consumo di energia dovuto alla digestione diminuisce l’impatto calorico del cibo assunto. La termogenesi indotta dalla dieta negativa calcolata in calorie di un alimento si può infatti sottrarre dalla colorie assunte. Alimenti naturali presentano una termogenesi indotta dalla dieta più o meno negativaovvero determinano  anche un consumo di calorie oltre che fornirle.  Cibo processato industrialmente invece sembrerebbe possedere addirittura una termogenesi indotta dalla dieta  positiva ovvero determinante un apporto maggiore di calore di quelle indicate per il suo peso e qualità.

  Leggi tutto.

Kisspeptina e le disfunzioni sessuali

Kisspeptina e le disfunzioni sessuali

kisspeptina

kisspeptina

La kisspeptina o metastina è un ormone che stimola il rilascio degli altri ormoni riproduttivi, migliorando la sessualità e la procreazione. In uno studio dell’ Imperial College di Londra, pubblicato sul Journal of Clinical Investigation  ventinove giovani uomini stati trattati con un’iniezione di kisspeptina o con un placebo. Il risultato è stato che, dopo l’iniezione di kisspeptina, i volontari scannerizzati tramite diagnostica per immagine,  evidenziavano una attività maggiore concentrata nelle strutture cerebrali attivate dall’eccitazione sessuale e all’innamoramento.  La kisspeptina attiverebbe precise aree del cervello una cascata ormonale associata ai circuiti comportamentali connessi sessualità procreativa o ricreativa . Quindi questo ormone potrebbe essere in grado di aiutare le persone con disturbi psicosessuali  o infertilità.   Leggi tutto.