Scutellaria baicalensis

Scutellaria baicalensis – Huang Qin

  Scutellaria proprietà

Scutellaria proprietà

Conosciuta in occidente come Scutellaria, la pianta è denominata in lingua inglese Skullcap o Baikal Skullcap. Si tratta di un rimedio ben noto nella medicina tradizionale cinese per i preparati dalle sue radici essiccate, denominate Huang Qin.  Anche nella fitorerapia moderna si applica per le indicazioni classiche  e antiche. Tuttavia in epoca recente sono state scoperte interessanti attività terapeutiche, che vanno ben oltre quelle descritte in passato.

L’agopuntura è parte della MTC Medicina Tradizionale Cinese. Si tratta di un sistema medico complesso, che oltre alla infissione di aghi, prevede anche l’utilizzo di piante medicinali. I rimedi di MTC sono prodotti efficaci, in parte portati in occidente e utilizzati come riferimento per la preparazione di farmaci o fitoterapici. La Scutellaria baicalensis – Huang Qin è pertanto  parte della fitoterapia tradizionale.

  • Scutellaria proprietà

  Leggi tutto.

Agopuntura come funziona

Agopuntura come funziona

agopuntura come funziona

agopuntura come funziona

L’ agopuntura  stimola precise zone della pelle con aghi al fine di dare sollievo al malato. La tecnica  dà giovamento a molti malattie ma senza effetti indesiderati.  L’agopuntura è una terapia antica, ma riconosciuta dalla Organizzazione mondiale della sanità, World Health Organization . Essa è esercitata  necessariamente da  un medico esperto nella materia. L’agopuntura è apprezzata da medici e pazienti per la grande tollerabilità, che consente di applicarla con sicurezza. L’agopuntura funziona perchè provoca uno stimolo, al quale segue una risposta . Il punto da stimolare è denominato agopunto. Ogni agopunto corrisponde a precise funzioni da stimolare. La pelle umana è stimolata dalla notte dei tempi tramite massaggio, al fine di ottenere benefici su malattie e in particolare sul dolore. L’ agopuntura riassume l’esperienza di tutti coloro, che toccano la pelle del malato per ridurre la sua sofferenza.  Leggi tutto.

Senolitici e agopuntura

Senolitici e agopuntura

senolitici

senolitici

L’agopuntura può essere considerata tra i rimedi senolitici in quanto antinfiammatorio naturale in grado di agire anche come antidolorifico senza causare danno tossico al paziente, mentre modula peraltro positivamente le malattie stress correlate. I senolitici sono sostanze in grado di interferire con i processi di invecchiamento. Nell’uso comune del termine si arriva a considerare tra i senolitici tutti i rimedi che sono somministrati ai pazienti anziani con l’intento di rallentare la senescenza . I senolitici in realtà sono quei presidi di terapia in grado di rallentare i la progressione dei biomarcatori collegati all’invecchiamento, migliorando la funzionalità cellulare, d’organo e dell’intero organismo. La lunghezza dei telomeri si è accreditata da tempo come il biomarcatore primario dell’invecchiamento. La presenza di infiammazione cronica, insulinoresistenza, i radicali liberi, la genetica, lo stress e molti altri fattori incidono complessivamente sulla lunghezza dei telomeri, accorciando la vita.   Leggi tutto.

Sindrome metabolica: trattamento con agopuntura

Sindrome metabolica: trattamento con agopuntura

sindrome metabolica

sindrome metabolica

Nella sindrome metabolica l’ agopuntura è un supporto importante per il successo dei trattamenti nutrizionali, perchè contiene l’adattamento a stress, implicato almeno quanto il cibo nella disfunzione. L’adattamento a stress comporta infatti una situazione ormonale denominata cortison flat con retroazioni sull’efficienza dell’insulina. La sindrome metabolica è una  situazione clinica denotata non sempre da sovrappeso, ma piuttosto da uno squilibrio nel rapporto da massa grassa e massa magra. Questa condizione aumenta la possibilità di sviluppare patologie a carico dell’apparato circolatorio e diabete.  Leggi tutto.

Agitazione psicomotoria e agopuntura omeopatica

Agitazione psicomotoria e agopuntura omeopatica

Agitazione a agopuntura

Agitazione a agopuntura

L’ agopuntura omeopatica è utile nei pazienti con  agitazione psicomotoria per  somministrare un effetto sedativo naturale e contenere i disagi neurovegetativi connessi.  L’agitazione psicomotoria è uno status di irrequietezza interiore che può essere esteriorizzato dalla persona in vari modi ma tutti denotati da un eccesso di reattiva e da permanenza. L’ agopuntura omeopatica in tale contesto  estrinseca un effetto ansiolitico mediato sia della liberazione di  endorfine dovuta agli aghi, sia dai prodotti omeopatici  utilizzati. L’ agopuntura omeopatica è congiunge in un unico atto medico agopuntura e omeopatia.  Si tratta della sommnistrazione dei rimedi omeopatia iniettabile  tramite infiltrazione intradermo e sottocute  su punti di agopuntura  indicati per la patologia da trattare.  Questa metodica è  una forte stimolazione ed è apprezzata dai pazienti anche perchè non induce dipendenza ed è priva di effetti secondari sgraditi.   Leggi tutto.

Cervicale infiammata e agopuntura omeopatica

Cervicale infiammata e agopuntura omeopatica

Cervicale infiammata

Cervicale infiammata

L’agopuntura è utile per la cervicale infiammata  come antiflogistico, analgesico e decontratturante privo di effetti collaterali indesiderati. L’agopuntura omeopatica è una tecnica complessa  per la quale i rimedi di omeopatia iniettabile sono infiltrati per via intradermo e sottocute su agopunti coerenti con la diagnosi. Si tratta di una metodica complessa integrata in una cura che non si deve concludere solo come terapia del dolore. La cervicale infiammata dipende spesso dall’artrosi cervicale, una malattia cronica delle cartilagini articolari, che interessa successivamente l’osso, la sinovia e  la capsula. Gli anziani e prevalentemente quelli di sesso femminile sono particolarmente esposti, ma  i dolori da cervicale infiammata coinvolgono oggi fasce sempre più giovani della popolazione.  L’ artrosi cervicale  può essere  causata  da fattori costituzionali e ambientali  o da fattori scatenanti quali traumi.   Leggi tutto.

Bulging discale e agopuntura

Bulging discale e agopuntura

Bulging discale

Bulging discale

Nel bulging discale si applica l’agopuntura omeopatica come trattamento antinfiammatorio, miorilassante e analgesico privo di controindicazioni degne di nota. L’agopuntura omeopatica è una tecnica per la quale i rimedi di omeopatia iniettabile sono infiltrati per via intradermo e sottocute su agopunti coerenti con la diagnosi di bulging discale.  Si tratta di una metodica complessa integrata in una cura che non si deve concludere solo come terapia del dolore. Il bulging discale è una patologia che si manifesta quando il nucleo polposo del disco interverterbrale si riduce a causa di disidratazione. Il bulging determina una diminuzione dell’altezza del disco con una sua  espansione verso l’esterno. Il dolore connessa può durare anche alcune settimane e estendersi lungo il percorso del nervo implicato. La riparazione spontanea è possibile tramite assorbimento delle fibre anulari che hanno subito la rottura.  Leggi tutto.