Ipersessualita e agopuntura omeopatica

Ipersessualita e agopuntura omeopatica

ipersessualita

ipersessualita

L’ agopuntura omeopatica si associa al trattamento della ipersessualità maschile o satiriasi  sopratutto per le forme correlate a stress  sia come causa, sia come conseguenza. L’ agopuntura omeopatica è una tecnica avanzata che consiste nell’infiltrazione di rimedi in apposita formulazione su punti di agopuntura coerenti con lo scopo del trattamento. L’ agopuntura omeopatica è una forte stimolazione nel campo della medicina alternativa, che non perde però il requisito  di una elevata tollerabilità per il paziente.

La satiriasi o ipersessualità maschile è una sofferenza del comportamento sessuale  caratterizzata dalla compulsione ad avere rapporti o pensieri sessuali. Nella satiriasi il paziente utilizza la sessualità per gestire lo stress fino al punto di non potersi sottrarre alla stessa anche in contesti che lo richiederebbero.  La parola satiriasi è un termine  usato  talvolta in modo dispregiativo, ma la condizione oltre i pregiudizi è pero caratterizzata da un sofferenza anche notevole.  La  ipersessualità maschile porta con sè i tipici comportamenti della dipendenza con i disturbi della personalità  connessi. La condizione determina comportamenti sessuali compulsivi di variegata espressione, che privano di libertà e piacere.  Il paziente patisce per questo nel tempo un deteriorarsi dei rapporti, compromettendo  le relazioni   personali   e lavorative. Alla satiriasi si associa come causa o conseguenza anche ansia, depressione e aggressività.  Le caratteristiche secondarie della ipersessualita  sono variabili a seconda della estensione del disturbo e della storia personale sul quale impatta:

  • agitazione psicomotoria
  • degrado delle relazioni
  • deficit mnemonico
  • deficit cognitivo
  • astenia
  • deficit del sonno
  • insicurezza
  • depressione
  • irrequietezza
  • impossibilità di innamoramento

La satiriasi o ipersessualità maschile è un disturbo clinicamente rilevante, quando la sua intensità causa sofferenza del paziente e delle persone con le quali si rapporta. Talvolta il comportamento sessuale nella satiriasi o ipersessualità maschile oltre ad essere promiscuo si chiude in una  unica forma espressiva, tale da escludere piacere e determinare conflitti. La terapia della satiriasi o ipersessualità maschile si avvale di principalmente di  psicoterapia personale e dei gruppi  di sostegno, Nei casi più gravi si è proposto anche l’uso di diverse categorie di farmaci.

L’ agopuntura omeopatica è uno strumento utile in un trattamento integrato della satiriasi sopratutto quando connessa a stress come causa o come conseguenza. L’ agopuntura omeopatica si applica per l’effetto sul sistema neurovegetativo idoneo a modulare la sindrome adattativa. La sessualità richiede una relativa vagotonia che permette il realizzarsi di tutto l’atto sessuale in stato di relax. Un ipersimpaticotono nel sistema nervoso autonomo come da sindrome adattativa a stress contrasta con la serenità necessaria all’atto sessuale. La terapia si estrinseca in cicli di sedute intervallati da sospensioni scansionate nel tempo. Le sedute di agopuntura in fase di trattamento sono generalmente due a settimana.  La terapia con agopuntura omeopatica è  gradita perchè estrinseca un piacevole relax ed è apprezzata perchè non è connessa a effetti collaterali significativi.  La agopuntura omeopatica è somministrata da un medico esperto di omeopatia e agopuntura.  L’ iscrizione presso l’ Ordine dei Medici e presso il Registro dei medici che praticano l’ omeopatia e l’agopuntura, sono una indicazione per il paziente sulla qualità della formazione ricevuta dell’operatore.  La agopuntura omeopatica non si contrappone ne sostituisce le linee guida della medicina convenzionale, ma stabilisce con esse una virtuosa sinergia.

Dott. Fabio Elvio Farello