Mal di testa e agopuntura

Mal di testa e agopuntura

Mal di testa e agopuntura

Mal di testa e agopuntura

Se ti chiedi come curare il tuo, leggi l’articolo  mal di testa e agopuntura.  Per il mal di testa è consigliabile l’ agopuntura omotossicologica. Questa metodica serve per ridurre il dolore e infiammazione. Altrettanto utile per una eccessiva contrazione dei muscoli.  L’agopuntura omotossicologica consiste nell’infiltrare rimedi su specifici punti della cute. In particolare questi rimedi sono infiltrati sia sulla testa, sia distanza. Proprio i punti a distanza sono significativi per gli effetti ricercati.  Si tratta di una metodica complessa, ma naturale. Infatti essa è apprezzata sia dai pazienti che dai medici che la praticano. L’impiego di tale metodo è particolarmente importante  in tutti i malati affetti da dolore. In particolare nel mal di testa si osserva come essa accompagna talvolta per anni la vita dei pazienti.  Leggi tutto.

Infertilità e agopuntura

Infertilità e agopuntura

infertilità e agopuntura

infertilità e agopuntura

Si può aiutare una coppia  affetta da  infertilità con agopuntura?  Si tratta di una frequente domanda. Questa condizione si manifesta  purtroppo o nei paesi ad alto tenore di vita.  Per infertilità si intende una ridotta capacità di riprodursi. Talvolta nei paesi più avanzati  questo è il problema.  Si parla di infertilità spesso aI femminile.  Questo perché si attribuisce una maggiore responsabilità alla donna. In particolare questo deriva dalla usanza di partorire con una età più avanzata.  Una difficoltà di concepimento è per l’uomo più anziano è poco considerata. Non di meno si osserva però anche unainfertilità maschile.  Pertanto la fertilità riguarda la coppia e non la donna in particolare  Leggi tutto.

Formazione per medici

Formazione  per medici

formazione in agopunturaIl Dott. Fabio Elvio Farello tiene corsi e seminari destinati alla formazione professionale dei medici in agopuntura, omeopatia e omotossicologia  La formazione è destinata a chi ha già terminato almeno una scuola nel campo dell’agopuntura, omotossicologia o omeopatia. I corsi di formazione sono accreditati ECM e destinati a un pubblico esperto per perfezionare le conoscenze ed entrare nei dettagli applicativi. La formazione è pertanto da considerara un master inquanto si propone al medico un metodo per associare svariate metodiche presenti nelle Medicine Non Convenzionali MNC.

Un comune processo diagnostico è la base per definire l’impiego corretto e sinergico delle varie tecniche disponibili. La formazione proposta non è solo un arricchimento culturale, ma rappresenta uno strumento indispensabile per una cooperazione efficiente delle varie tecniche. I corsi e seminari nella quale è strutturata la formazione completa rendono queste tecniche accessibili tramite il linguaggio della fisiologia e della biologia, tale da permettere ai medici di accedere ai significati delle medicine antiche senza contraddizioni con la cultura scientifica moderna. Le tecniche di Medicina Non Convenzionale applicate con comprensione del funzionamento, delle sinergie e delle interazioni, producono un risultato clinico maggiore senza disperdere il vantaggio di una elevata tollerabilità. Il linguaggio basato sulla biologia determina anche una migliore capacità d’integrazione metodologica con la medicina ufficiale superando contrapposizioni inutili e dannose per il paziente.

La formazione  per medici  è articolata in  quattro categorie di corsi:

  • Scuola  6 moduli di 12 ore
  • Ambulatorio 4 moduli di 8 orre
  • Privatissimum 1 modulo da 12 ore
  • Full  Immersion 2 moduli da 16

Le quattro categorie di corsi in cui si scompone la formazione completa è fruibile indipedentmente da una sequenza precisa, perchè sono concepiti per essere ingresso o perfezionamento. La formazione in agopuntura, omeopatia e omotossicologia ha ogni anno diverse sedi  sul territorio. Si può su richiesta concordare sedi ulteriori  eo seminari su tematiche specifiche.  Leggi tutto.

Seminari per pazienti e interessati

Seminari per pazienti e interessati

L’obiettivo dei seminari per pazienti e interessati  è comunicare  le caratteristiche dell’agopuntura e soprattutto le manovre di autoindagine e autocoscienza utili per promuovere salute

Sono disponibili due tipologie didattiche:

1) Corso introduttivo di agopuntura per pazienti: da novanta a centoventi minuti

2) Full immersion di agopuntura per pazienti orientato all’autovalutazione e sostegno. Il percorso impegna tre giorni dalla mattina a sera per una didattica di complessive ventiquattro ore.


1) SEMINARI PER PAZIENTI: corso breve di agopuntura

Il corso impegna il partecipante con i principi ispiratori dell’agopuntura, la tecnica di lavoro includente le varianti di stimolazione manuale dell’agopunto. Sono descritti i meridiani di agopuntura e stabilita una relazione coerente tra zone della cute e precise funzioni biologiche. Un segno sulla cute di origine patologica o fisiologica costituisce un linguaggio con il quale le funzioni neurovegetative evidenziano il loro status.  Per il tramite della propria cute il paziente comunica con se stesso, messaggi di tipo disfunzionale. L’autovalutazione dei segni presenti sul corpo e decodificabili con la conoscenza dell’agopuntura, precede la consultazione del medico esperto. La finalità del corso introduttivo in agopuntura è dunque sensibilizzare su i significati leggibili del corpo quasi fosse un libro, sia per la propria conoscenza sia per capire quando consultare il medico o meglio il medico-agopuntore.


2)  SEMINARI PER PAZIENTI:  corso intensivo di agopuntura

Il corso di agopuntura per pazienti è concepito per formare il partecipante sul patrimonio di conoscenza di MTC. In particolare saranno descritti le convenzioni di valore, il modello di malattia, le orbite funzionali, il sistema dei meridiani di agopuntura e i campi emozionali connessi. Lo scopo del corso non è formare operatori in agopuntura, ma aumentare la consapevolezza sul significato di malattia e sulle possibilità che possiede ogni malato di promuovere la propria guarigione.  Le conoscenze di MTC e di agopuntura in particolare saranno poste in relazione con la biologia, stabilendo la coerenza dei linguaggi, opportunità e metodo per una valutazione completa del malato.   Leggi tutto.

Privatissimum in agopuntura omotossicologica

Privatissimum in agopuntura omotossicologica

Il privatissimum in agopuntura è un corso pratico articolato in un unico modulo di 12 ore formative allocato in un week end che include il sabato e la domenica. Il privatissum  di in agopuntura è un incontro particolare nel quale i partecipanti sono a turno pazienti e\o medici. Il caso personale o parentale può essere discusso in modo articolato. Si tratta però anche di una occasione nella quale discutere i casi clinici affluenti negli ambulatori dei partecipanti dopo aver preparato la griglia anamnestica e i protocolli di terapia. Nel privatissimum  di medicina biologica non si espone il metodo, ma lo si applica in tutte le forme. Sopratutto le tecniche per la seconda visita e la modifica del trattamento sono oggetto di attenzione. Il numero dei partecipanti è ristretto e si presuppongono le conoscenze del corso di agopuntura base e\o del Full Immersion.  I partecipanti al privatissimum  possono esporre se credono anche la loro personale griglia anamnestica alle valutazioni dei colleghi. Questa particolare modalità di lavoro nel privatissimum è certamente più intima ma consente al partecipante una maggiore comprensione di se stesso e delle dinamiche di gruppo.

Il Dott. Fabio Elvio Farello tiene corsi e seminari destinati alla formazione professionale dei medici in agopuntura, omeopatia e omotossicologia tra i quali il privatissimum. I corsi di formazione sono accreditati ECM e destinati a un pubblico esperto per perfezionare le conoscenze ed entrare nei dettagli applicativi. La formazione è pertanto da considerare un master in quanto si propone al medico un metodo per associare svariate metodiche presenti nelle Medicine Non Convenzionali MNC.  Un comune processo diagnostico è la base per definire l’impiego corretto e sinergico delle varie tecniche disponibili. La formazione proposta non è solo un arricchimento culturale, ma rappresenta uno strumento indispensabile per una cooperazione efficiente delle varie tecniche.  Leggi tutto.

Full Immersion in agopuntura omotossicologica

Full Immersion in agopuntura omotossicologica

Si tratta di un corso intensivo strutturato in due lunghi week end rivolto a chi desidera apprendere e\o aggiornarsi in agopuntura omotossicologica. Si tratta di una versione compatta della scuola annuale di agopuntura omotossicologica costruita appositamente per essere fruita in due soli incontri. Il corso Full immersion è costruito in due week end lunghi ovvero sabato e domenica dalla mattina alla sera. Il corso si rivolge principalmente a medici che hanno già frequentato la scuola annuale in agopuntura omotossicologica, ma è costruito consentendo l’ ingresso anche al neofita. Per coloro che già hanno concluso la scuola annuale, il Full Immersion costituisce una energica ricapitolazione, soffermandosi sul bagaglio culturale essenziale per la pratica sicura dell’ agopuntura omotossicologica. Lo scopo del Full Immersion è promuovere la conoscenza della agopuntura omotossicologica secondo un modello riferimento basato sulla biologia e fisiologia. Per i neofiti che desiderano frequentare il Full Immersion, la conoscenza dell’omotossicologia e dei rimedi viene premessa. Il corso utilizza la tavola delle omotossicosi come strumento per la valutazione dei casi, la scelta dei rimedi e degli agopunti loro corrispondenti. La tavola delle omotossicolosi è altresi uno strumento di valutazione emozionale e mentale del paziente, Un processo decisionale preciso sulla tavola delle omotossicosi unisce agopuntura, omeopatia e omotossicologia per il tramite della biologia in un atto medico congiunto. Nel terapia del malato si considerano i campi emozionali e i conflitti biologici connessi ai tessuti esprimenti il sintomo. La costruzione di una particolare griglia anamnestica renderà accessibili anche valutazioni complesse riguardo la storia del malato e sui motivi biologici per la presentazione di determinato sintomo. Il corso vuole trasmettere un metodo e una tecnica stringente tale da costituire un riferimento certo e gestibile per chi lo frequenta. Il Full Immersion evidenzia gli aspetti comuni tra svariate tecniche di Medicina Non Convenzionale MNC.  Leggi tutto.

Full Immersion in agopuntura

Full Immersion in agopuntura

Si tratta di un corso intensivo strutturato in due lunghi week end rivolto a chi desidera apprendere e\o aggiornarsi in agopuntura omotossicologica. Si tratta di una versione compatta della scuola annuale di agopuntura omotossicologica costruita appositamente per essere fruita in due soli incontri. Il corso Full immersion è costruito in due week end lunghi ovvero sabato e domenica dalla mattina alla sera. Il corso si rivolge principalmente a medici che hanno già frequentato la scuola annuale in agopuntura omotossicologica, ma è costruito consentendo l’ ingresso anche al neofita. Per coloro che già hanno concluso la scuola annuale, il Full Immersion costituisce una energica ricapitolazione, soffermandosi sul bagaglio culturale essenziale per la pratica sicura dell’ agopuntura omotossicologica. Lo scopo del Full Immersion è promuovere la conoscenza della agopuntura omotossicologica secondo un modello riferimento basato sulla biologia e fisiologia. Per i neofiti che desiderano frequentare il Full Immersion, la conoscenza dell’omotossicologia e dei rimedi viene premessa. Il corso utilizza la tavola delle omotossicosi come strumento per la valutazione dei casi, la scelta dei rimedi e degli agopunti loro corrispondenti. La tavola delle omotossicolosi è altresi uno strumento di valutazione emozionale e mentale del paziente, Un processo decisionale preciso sulla tavola delle omotossicosi unisce agopuntura, omeopatia e omotossicologia per il tramite della biologia in un atto medico congiunto. Nel terapia del malato si considerano i campi emozionali e i conflitti biologici connessi ai tessuti esprimenti il sintomo. La costruzione di una particolare griglia anamnestica renderà accessibili anche valutazioni complesse riguardo la storia del malato e sui motivi biologici per la presentazione di determinato sintomo. Il corso vuole trasmettere un metodo e una tecnica stringente tale da costituire un riferimento certo e gestibile per chi lo frequenta. Il Full Immersion evidenzia gli aspetti comuni tra svariate tecniche di Medicina Non Convenzionale MNC.  Leggi tutto.