Agopuntura e omeopatia

Agopuntura e omeopatia

agopuntura e omeopatia

agopuntura e omeopatia

Si osserva da sempre una vicinanza di agopuntura e omeopatia. Questo non solo nella preferenza di chi si cura con le MNC Medicine Non Convenzionali. Sopratutto i medici di questo settore uniscono agopuntura e omeopatia nei trattamenti. La culminante metodologica del rapporto tra agopuntura e omeopatia è l’infiltrazione di rimedi omeopatici iniettabili sull’agopunto. La vicinanza dei metodi ha motivazioni storiche e tecniche. Sul piano storico il fondatore dell’omeopatia deve avere avuto informazioni sulla medicina tradizionale cinese. Egli ne riprende infatti ampiamente nozioni e modalità di lavoro. Sul piano tecnico queste modalità coerenti fra loro, consentono una perfetta associazione delle due maggiori, tra le MNC.  Leggi tutto.

Medicina generale con agopuntura

Medicina generale con agopuntura

Agopuntura in medicina generale

Medicina generale

L’ agopuntura è apprezzata da operatori e pazienti come una medicina generale priva di effetti collaterali degni di nota. La agopuntura è una stimolazione di precise aree della cute tramite aghi è in grado di produrre effetti benefici in molte patologie.  L’agopuntura è una medicina antica riconosciuta dalla WHO Word Health Organization che esegue necessariamente un medico perfezionato nella tecnica. La stimolazione agopunturale in medicina generale è applicata con successo  sopratutto per la grande tollerabilità e il basso rischio iatrogeno del metodo. L’ agopuntura origina dalle conoscenze di Medicina Tradizionale Cinese, una miniera di sapienza non solo in campo medico. La metodica in medicina moderna si avvale però di processi scientifici di validazione, che la rendono fruibile anche nel mondo contemporaneo. Nell’ambulatorio di medicina generale  si apprezza la stimolazione agopunturale sopratutto per il trattamento di patologie caratterizzate da dolore e disfunzione non lesionale. Si tratta delle richieste di trattamento più diffuse negli studi professionali di medicina generale.   Leggi tutto.

Singhiozzo e agopuntura

Singhiozzo e agopuntura

Singhiozzo e agopuntura

Singhiozzo e agopuntura

L’ agopuntura è utile nel singhiozzo recidivante sopratutto per le forme connesse a disturbi gastrointestinali o psicosomatici. Il singhiozzo è una contrazione inaspettata, quindi involontaria e spasmodica, del diaframma che si esprime in un’ispirazione seguita dall’improvvisa e rumorosa chiusura della glottide. Il singhiozzo è un sintomo di malattie o disagio gastrointestinale oppure è associato ad una forma ansiosa.   Spesso sono bambini a soffrite di singhiozzo dopo un pasto consumato velocemente e per loro è opportuno  massaggiare alcuni punti di agopuntura con rimedi di omeopatia. Senza provocare alcun dolore è possibile rilassare la condizione. Negli adulti il singhiozzo può essere una vera sofferenza e non necessariamente connessa all’abitudine di ingerire aria attraverso gli alimenti, a disturbi digestivi  ad uno spavento. Il singhiozzo cronico negli adulti è spesso una sintomo di ansia.  Leggi tutto.

Agopuntura presso la ASL Roma

Agopuntura  presso la ASL

Agopuntura presso le ASL

Agopuntura presso le ASL

L’ agopuntura è in Italia generalmente eseguita presso studi professionali privati anche se si incrementano nel tempo ambulatori presso le ASL sopratutto per la grande richiesta di questo tipo di cura. La ampia diffusione dell’ agopuntura per la cura delle infiammazioni e del dolore trova impiego anche presso il servizio pubblico delle ASL in svariate regioni italiane. Si tratta di un servizio ancora pionieristico che purtroppo non è ancora offerto in tutte le strutture ma solo in quelle più avanzate. La  medicina tradizionale cinese ha codificato è una stimolazione di precise aree della cute tramite aghi è in grado di produrre effetti benefici in molte patologie.   Leggi tutto.

Rachialgia e agopuntura omeopatica a Roma

Rachialgia e agopuntura omeopatica

Rachialgia e agopuntura omeopatica

Rachialgia e agopuntura omeopatica

Nella rachialgia è utile l’ agopuntura omeopatica come terapia antinfiammatoria miorilassante e analgesica priva di effetti indesiderati. L’  agopuntura omeopatica è applicata sia localmente, sia  su agopunti coerenti con la diagnosi.  Si tratta di una metodica complessa integrata in una terapia che non si deve concludere solo come atto terapeutico locale. L’impiego del rimedi di omeopatia su agopunti significativi per il dolore cronico è particolarmente importante in tutte le patologie degenerative e infiammatorie che accompagnano talvolta per anni la vita dei pazienti.   Leggi tutto.

Coscie: trattamento dell’eccessivo ingombro con agopuntura

Coscie: trattamento dell’eccessivo ingombro con agopuntura

coscie

coscie

Nel trattamento dell’ ingombro eccessivo della coscia è utile l’ agopuntura omeopatica per la sua efficienza senza  effetti collaterali indesiderati. Prima di ogni trattamento dell’ingombro eccessivo delle coscie tramite l’ agopuntura omeopatica è opportuno inquadrare la problematica nel paziente come un sintomo di contesto disregolativo che merita  terapia  sistemica oltre quella locale. L’ agopuntura omeopatica è applicata localmente sulla coscia e sui gli agopunti a distanza di coerenti con la problematica.   Leggi tutto.

Addison e agopuntura omeopatica

Addison e agopuntura omeopatica

Addison e agopuntura

Addison e agopuntura

L’ agopuntura nella malattia di Addison  è utile accanto alle terapie  previste per la componente di stress emozionale spesso associata alla condizione.  La malattia di Addison  o morbo di Addison è una insufficienza corticosurrenale cronica che deriva da una severa riduzione, a carattere permanente e irreversibile degli ormoni elaborati dalla corteccia surrenale. La manifestazione della malattia  è connessa alla compromissione della corteccia surrenalica. La maggior parte dei casi è dovuta a aggressione autoimmune della ghiandola, anche se esisto casi di atrofia idiopatica, ovvero senza una meccanismo induttivo indagato.   Leggi tutto.