Dolore e agopuntura omeopatica

Dolore e agopuntura omeopatica

dolore

dolore

Per la gestione del dolore è utile l’ agopuntura omeopatica  come terapia antinfiammatoria miorilassante e analgesica priva di effetti indesiderati. L’ agopuntura omeopatica consiste nell’infiltrazione intradermo e sottocute rimedi omeopatici in formulazione iniettabile  sia  sulla zona di proiezione del dolore, sia agopunti  coerenti con la malattia sottostante.  Si tratta di una metodica complessa integrata in una terapia che non si deve concludere solo come atto terapeutico locale e semplicemente analgesico. Il metodo basa sull’applicazione congiunta di due delle MNC Medicina Non Convenzionali maggiormente apprezzate,senza disperdere la caratteristica elevata tollerabilità biologica. L’impiego del metodo è una forte stimolazione ed è particolarmente importante per la cura delle patologie infiammatorie  che provocano oltre al dolore, anche disfunzione e lesione.   Leggi tutto.

Rivitalizzazione della cute con agopuntura omeopatica

Rivitalizzazione della cute con agopuntura omeopatica

rivitalizzazione

rivitalizzazione

Per la prevenzione e il trattamento dell’affaticamento della cute è utile l’agopuntura omeopatica per stimolare una rivilitalizzazione senza  effetti collaterali indesiderati. L’ agopuntura omeopatica per la rivitalizzazione della  cute è  una stimolazione naturale dei tessuti in modo che essi recuperino la loro elasticità e tono.  I prodotti omeopatici in apposita formulazione iniettabile impegnati nel trattamento per la cute vengono inoculati, per mezzo di microiniezioni sia direttamente sulle zone interessate, ma sopratutto nei punti di agopuntura a distanza, significativi per il risultato. L’ obiettivo dell’ agopuntura omeopatica per la cute sarà una stimolazione naturale dei tessuti implicati.  Leggi tutto.

Tipi di cellulite e agopuntura omeopatica

Tipi di cellulite e agopuntura omeopatica

tipi di cellulite

tipi di cellulite

L’ esame strumentale per valutare strumentalmente  i tipi di cellulite  è rilevante nella elaborazione del protocollo di trattamento in agopuntura omeopatica e nel suo monitoraggio. L’ esame della composizione corporea in bioimpedenziometria è un supporto necessario alla comprensione dei vari tipi di celluliti implicano il paziente e per una verifica scansionata nel tempo della terapia. La agopuntura omeopatica è impegnata nel trattamento della cellulite  sia per l’ estetica sia per la cura delle disfunzioni sottostanti. La agopuntura omeopatica è priva di effetti collaterali indesiderati  perchè adotta cocktail di rimedi di omeopatia in formulazione iniettabile, inoculati a più livelli di profondità su specifici punti di agopuntura.. L’ efficienza del metodo è in relazione stringente con un esame  che qualifichi i tipi di cellulite in diagnostica strumentale, al fine di definire per ogni paziente il suo protocollo corretto di agopunti e rimedi.  L’ agopuntura omeopatica  è applicata sia sui cuscinetti da trattare, sia  su punti di agopuntura coerenti..  Leggi tutto.

Ritenzione idrica alle caviglie e agopuntura omeopatica a Roma

Ritenzione idrica alle caviglie e agopuntura omeopatica

Ritenzione idrica alle caviglie e agopuntura omeopatica

Ritenzione idrica alle caviglie e agopuntura

L’ agopuntura omeopatica è utile nel trattamento della ritenzione idrica alle caviglie  sia per l’ estetica sia per la cura delle disfunzioni sottostanti.  La ritenzione idrica delle caviglie è particolarmente impegnativa per l’estetica per l’elevata visibilità dell’articolazione. Generalmente l’abbigliamento può coprire, ma a meno di indossare sempre i pantaloni la ritenzione idrica delle caviglie è  molto esposta. Le caviglie sono la parte della gamba posta immediatamente al di sopra del piede e comprendente l’articolazione tibio-tarsica. La ritenzione idrica delle caviglie esprime un danno maggiore all’ estetica quando impegna  sia  il lato interno che esterno dell’articolazione. L’articolazione della caviglia è responsabile della flessione sul dorso e della flessione plantare del piede. La caviglia non permette la rotazione, ma soltanto movimenti di flessione ed estensione. Lungo l’asse longitudinale del piede sono anche possibili i movimenti di pronazione e supinazione. Un portamento scorretto oltre a tutte le altre cause delle ritenzione idrica contribuisce ad implementare la localizzazione intorno alle caviglie.   Leggi tutto.

Stipsi e agopuntura a Roma

Stipsi e agopuntura

Stipsi e agopuntura

Stipsi e agopuntura

L’ agopuntura è utile nel trattamento della stipsi  tramite gli effetti miorilassanti, antinfiammatori e ansiolotici senza effetti collaterali indesiderati. L’ agopuntura nella  stipsi  è però da associare a nutrizione e idratazione. Una dieta corretta dovrebbe essere il primo passo nel trattamento della stipsi. La stipsi è un disturbo vago e aspecifico frequente. Questa condizione segnala la perdita di un corretto rapporto tra le masse corporali con retroazioni ormonali tali da costituire un segnale biologico rilevante anche se non specifico. Ovviamente la valenza della stipsi come MUS Medically Unexplained Symptoms è tale quando si tratta di una condizione ripetuta nel tempo, talvolta tale da costringere il paziente all’uso e o abuso di lassativi. Questi purtroppo donano al paziente un sollievo transitorio e illusorio.  Leggi tutto.

Stress e agopuntura

Stress e agopuntura

stress

stress

Per la prevenzione e il trattamento delle conseguenze dello stress  è utile l’ agopuntura per la sua efficienza senza  effetti collaterali indesiderati. Il metodo è in grado di produrre un effetto antinfiammatorio, analgesico miorilassante e sedativo senza esporre il paziente a rischio iatrogeno. Prima di ogni trattamento  è opportuno inquadrare il paziente con una corretta diagnosi fisica e psicologica. L’ agopuntura nella gestione del singolo caso è applicata su agopunti coerenti con la risposta adattativa personale di ogni paziente.   Le  risposte adattative più comuni sono: insonnia, ansia, disturbi digestivi, alterazioni dell’appetito dolori, infiammazioni croniche e alterazione della risposta immunitaria. Si tratta solo di un elenco esemplificativo, perchè la risposta del singolo può riguardare funzioni e tessuti biologici ulteriori.  L’ agopuntura per lo stress è una metodica complessa integrata in una terapia biologica che non necessariamente conclude.

  Leggi tutto.

Moxibustione e agopuntura

Moxibustione e agopuntura

moxibustione e agopuntura

Moxibustione e agopuntura

La moxibustione  permette di stimolare gli agopunti anche in pazienti disidratati e non rispondenti. L’ agopuntura è una modalità di stimolare l’agopunto particolarmente conosciuta in occidente, ma non è certamente l’esclusiva. L’intento di qualsiasi stimolazione percutanea suagopunti è ottenere una infiammazione acuta su connettivo specifico di funzione come definito dal sistema dei meridiani. La moxibustione e’ un ulteriore aspetto nelle possibilità definite dalla medicina tradizionale cinese di stimolare l’agopunto. L’applicazione di calore è la forma di terapia particolarmente efficace nei pazienti definiti ” in vuoto” ovvero disidratati e con deficit di sistemi tampone. La moxa permette di provocare una infiammazione su connettivo specifico di funzione anche in pazienti definiti “in vuoto”. Questa tecnica migliora la loro risposta terapeutica alla stimolazione.  Leggi tutto.