Mal di schiena e agopuntura omeopatica

Mal di schiena e agopuntura omeopatica

Agopuntura e mal di schiena

Agopuntura e mal di schiena

L’ agopuntura omeopatica è utile nel mal di schiena per ridurre il dolore e l’infiammazione senza effetti collaterali. La metodica è una tecnica di forte stimolazione che integra omeopatia e medicina tradizionale cinese in un unico atto terapeutico, senza disperdere la caratteristica elevata tollerabilità biologica. I rimedi di omeopatia sono iniettati su  agopunti coerenti con la cura del malato . L’ agopuntura omeopatia è utile nella terapia del dolore e nel recupero funzionale delle patologie degenerative e infiammatorie.  Il  mal di schiena è una sensazione d’intenso dolore che si estende nella zona lombare.

Al mal di schiena si possono aggiungere altri sintomi come  parestesie, sensazioni sine materia, e difficoltà motorie. Il dolore è spesso unilaterale e talvolta bilaterale.  Talvolta il mal di schiena può essere dovuto alla compressione del nervo a livello lombare magari in seguito ad una protrusione del disco intervertebrale corrispondente.  I dischi hanno la funzione di ammortizzare per le forze biomeccaniche connesse alla colonna vertebrale. Un disco intervertebrale leso può  fuoriuscire dalla sua sede e comprimere  il nervo. Una ulteriore causa per il mal di schiena è l’artrosi della colonna lombare con compressione del nervo per stenosi del canale vertebrale. Si tratta di una condizione clinica nella quale il canale vertebrale si restringe determinando una sofferenza del nervo. Infine altra causa della mal di schiena può essere la tensione muscolare e la compressione vertebrale in relazione alla biomeccanica  della colonna.

La diagnosi delle cause di un dolore precede ogni trattamento con agopuntura omeopatica. Per la diagnosi sono necessari le radiografie, la risonanza magnetica nucleare, l’elettromiografia e le analisi di laboratorio. Si consiglia anche l’analisi di composizione corporea per verificare strumentalmente una perdita della massa magra muscolare e\o aumento della massa grassa con tendenza all’acidificazione metabolica. Al fine di correggere questi parametri durante il trattamento è adatta la nutrizione clinica.

L’  agopuntura omeopatica ha un ruolo importante nel trattamento del mal di schiena e può contribuire a ridurre il fabbisogno di farmaci per via sistemica. Il trattamento per il mal di schiena  si applica in forma di sedute terapeutiche a cadenza bisettimanale. La cura con agopuntura omeopatica è prescritta e applicata da un medico esperto. L’ a agopuntura omeopatica è atto medico. L’ iscrizione presso l’ Ordine dei Medici e presso il registro dei medici che praticano l’ omeopatia e l’agopuntura predisposto dall’Ordine sono una indicazione sulla qualità della formazione ricevuta dell’operatore. La agopuntura omeopatica non si contrappone ne sostituisce le linee guida della medicina convenzionale, ma al contrario stabilisce con esse una virtuosa sinergia e una straordinaria opportunità anche a livello di prevenzione.

Dott. Fabio Elvio Farello,