Pollini, allergie e agopuntura

Pollini, allergie e agopuntura

pollini

pollini

L’ agopuntura è utile nell’ allergia da pollini come antinfiammatorio e immunomodulante privo di effetti collaterali indesiderati. In Italia, il numero di coloro che soffrono di sintomatologie allergiche da pollini è aumentato  negli uiltimi decenni decisamente,   passando dal 4% a quasi il 30% della popolazione. L’aumento delle temperature e della variegata immissione di inquinanti nell’ambiente determina oltre a molte altre malattie anche anomale concentrazioni atmosferiche di pollini, provocando nei soggetti sensibili diverse sintomatologie allergiche. Per questo parlano inpoprimente di epidemia allergologica, anche se non non esiste nessun contagio trannte la crescente disattenzione per l’ambiente.  L’ allergia da pollini  è spesso il motivo per ricercare un medico che pratica agopuntura.  Leggi tutto.

Parietaria, allergia e agopuntura

Parietaria, allergia e agopuntura

parietaria

parietaria

L’ agopuntura è utile nell’ allergia alla parietaria come antinfiammatorio e immunomodulante privo di effetti collaterali indesiderati .Il genere parietaria  comprende specie erbacee diffuse negli ambienti asciutti nei luoghi incolti, sulle rocce e sui vecchi muri da cui il nome comune di erba muraiola.  La parietaria è una pianta  dall’aspetto cespuglioso con periodo di fioritura molto lungo e presente in tutto il territorio italiano. La pianta si caratterizza per  una emissione di grandi quantità di pollini, molto piccoli e diffondibili nel periodo tra marzo e settembre e esprime una attitudine elevata a scatenare allergie. Il  numero di coloro che soffrono di sintomatologie allergiche da pollini e tra questi anche quelli della parietaria è aumentato  negli uiltimi decenni decisamente. L’aumento delle temperature e della variegata immissione di inquinanti nell’ambiente determina oltre a molte altre malattie anche anomale concentrazioni atmosferiche di pollini, provocando nei soggetti sensibili diverse sintomatologie allergiche.  Leggi tutto.

Graminacee, allergie e agopuntura

Graminacee, allergie e agopuntura

graminacee

graminacee

L’ agopuntura è utile nell’ allergia alle graminacee come antinfiammatorio e immunomodulante privo di effetti collaterali indesiderati. Le graminacee rappresentanto la base alimentare più importante dell’essere umano, ma sono anche le principali responsabili delle allergie. Circa il 70 per cento degli allergici ai pollini reagisce a quelli delle graminacee. Evitare queste piante è praticamente impossibile, dato che sono presenti in tutto il mondo e producono enormi quantità di polline, essendo anemofile ovvero con impollinazione affidata al vento. Sono graminacee iI cereali, come il riso, il frumento e il granoturco, e la canna da zucchero fornisce gran parte dello zucchero mondiale. Molte graminacee fungono da foraggio per animali domestici e selvatici. La loro comparsa sulla faccia della terra circa 60 milioni di anni or sono, nell’epoca in cui si stavano estinguendo i dinosauri. Oggi le graminacee si trovano in tutto il mondo e in quasi tutte le zone climatiche. In Italia, il numero di coloro che soffrono di sintomatologie allergiche da pollini è aumentato  negli uiltimi decenni decisamente,   passando dal 4% a quasi il 30% della popolazione.  Leggi tutto.

China-Homaccord

China-Homaccord – rimedi applicati alla agopuntura

china-homaccord

china-homaccord

China-Homaccord come anche altri rimedi di omotossicologia sono composti di varie sostanze omeopatiche e sviluppa effetti utili anche in agopuntura. China-Homaccord non contiene pertanto soltanto il principio attivo del quale porta il nome, ma anche altre componenti, tutte finalizzate a obiettivi sia sintomatici, sia sopratutto sistemici.Il presente articolo non si occupa degli usi sintomatici ma vuole descrivere gli obiettivi sistemici. I rimedi omotossicologici sono privi di effetti collaterali significativi e sono utili anche nel trattamento dei bambini o donne in stato di gravidanza. Ogni ingrediente della formulazione assolve ad un suo compito specifico nel drenaggio delle omotossine, nella stimolazione di funzioni e tessuti. Oltre ai rimedi uso orale, compresse e pomate, la medicina omotossicologica esprime la sua culminante nelle formulazioni iniettabili. Tutte le formulazioni sviluppano anche obiettivi sistemici coerenti con quelli dell’agopuntura. Sono però sopratutto le fiale a consentire una associazione efficace con la medicina tradizionale cinese. I rimedi iniettabili possono essere infatti infiltrati su punti di agopuntura per il trattamento delle malattie più difficili da trattare con rimedi naturali. I rimedi in soluzione alcolica possono essere invece frizionati sui punti di agopuntura tramite digitopressione. Infine compresse e pomate sono assunte per os durante trattamenti sistemici. La prescrizione, la modalità di somministrazione, la corretta associazione con altri strumenti di terapia e il dosaggio di China-Homaccord deve essere riservata ad un medico esperto. Il seguente articolo vuole favorire una maggiore conoscenza dell’omotossicologia, senza promuovere l’autoprescrizione o una banalizzazione della complessità sottostante.   Leggi tutto.

Mucosa comp

Mucosa comp rimedi applicati alla agopuntura

mucosa comp

mucosa comp

Mucosa comp come anche altri rimedi di omotossicologica sono composti di varie sostanze omeopatiche e sviluppa effetti utili anche in agopuntura. Mucosa comp non contiene pertanto soltanto il principio attivo del quale porta il nome, ma anche altre componenti, tutte finalizzate a obiettivi sia sintomatici, sia sopratutto sistemici. Il presente articolo non si occupa degli usi sintomatici ma vuole descrivere gli obiettivi sistemici. I rimedi omotossicologici sono privi di effetti collaterali significativi e sono utili anche nel trattamento dei bambini o donne in stato di gravidanza. Ogni ingrediente della formulazione assolve ad un suo compito specifico nel drenaggio delle omotossine, nella stimolazione di funzioni e tessuti. Oltre ai rimedi uso orale, compresse e pomate, la medicina omotossicologica esprime la sua culminante nelle formulazioni iniettabili. Tutte le formulazioni sviluppano anche obiettivi sistemici coerenti con quelli dell’agopuntura. Sono però sopratutto le fiale a consentire una associazione efficace con la medicina tradizionale cinese. I rimedi iniettabili possono essere infatti infiltrati su punti di agopuntura per il trattamento delle malattie più difficili da trattare con rimedi naturali. I rimedi in soluzione alcolica possono essere invece frizionati sui punti di agopuntura tramite digitopressione. Infine compresse e pomate sono assunte per os durante trattamenti sistemici. La prescrizione, la modalità di somministrazione, la corretta associazione con altri strumenti di terapia e il dosaggio di Mucosa comp deve essere riservata ad un medico esperto. Il seguente articolo vuole favorire una maggiore conoscenza dell’omotossicologia, senza promuovere l’autoprescrizione o una banalizzazione della complessità sottostante.   Leggi tutto.

Laringe infiammata e agopuntura

Laringe infiammata e agopuntura

laringe

laringe

L’ agopuntura omeopatica per l’ infiammazione della laringe è indicata a trattare  la forma cronica che tende ad affliggere molte persone sopratutto quando abitanti in zone urbane o sottoposte a stress . La infiammazione della laringe è un processo infiammatorio a carico della laringe con conseguente alterazione che implica generalmente mucosa e  sottomucosa. Si  associano all’infiammazione della laringe   talvolta altri sintomi oltre quelli locali ovvero  con congiuntivite, cefalea, nausea,  dolori articolari o diarrea. L’espressione dei sintomi a distanza dipende però molto dal sistema immunitario e non sono pertanto sempre tutti presenti in ogni malato. La malattia è generalmente invernale e primaverile per la componente infettiva anche se aumentano forme che possono insorgere tutto l’anno in relazione all’inquinamento dell’aria nelle città e sui luoghi di lavoro.  Leggi tutto.

Irrigazione nasale e sistema respiratorio

Irrigazione nasale e sistema respiratorio

irrigazione nasale

irrigazione nasale

La lota è uno strumento utilizzato in India fin dall’antichità per la pratica del irrigazione nasale o lavaggio nasale Neti.  La lota è  una specie di teiera in porcellana con un beccuccio a forma di “pera” che si adatta anatomicamente alla narice. Per i praticanti dello Yoga, il irrigazione nasale è fondamentale per bilanciare Ida e Pingala nadi. Il termine nadi proviene dal sanscrito e ha notevoli similitudini con le strade di tessuto connettivale che nella medicina tradizionale cinese sono denominate meridiani. La irrigazione nasale consente pertanto una giusta preparazione agli esercizi di pranayama, ma altrettanto prepara alle sedute di agopuntura. La  lota è anche un veicolo ottimo per portare i rimedi omeopatici direttamente sulla mucosa nasale, sciogliendoli nella fisiologica quando  prescritto  dal medico.   Leggi tutto.