Pavor nocturnus e agopuntura omeopatica

Pavor nocturnus e agopuntura omeopatica

pavor nocturnus

pavor nocturnus

Nel pavor nocturnus dei bambini  si possono massaggiare rimedi di omeopatia su punti di agopuntura coerenti con la diagnosi. L’ agopuntura omeopatica sfrutta la sinergia tra rimedi di omeopatia e punti di agopuntura loro corrispondenti. Nel trattamento dei bambini questi punti possono essere stimolati manualmente  dai genitori applicando sopra i  rimedi di omeopatia pertinenti e evitando ai piccoli pazienti in tal modo il fastidio della puntura. Il pavor nocturnus è un episodio di terrore notturno che si scatena con un risveglio improvviso. Il pavor nocturnus è un disturbo correlato a stress che avviene durante sonno che colpisce generalmente i bambini, ma può riguardare più raramente anche gli adulti.  Leggi tutto.

Dislessia nei bambini

Dislessia nei bambini

dislessia

dislessia

La dislessia è un disturbo emergente, almeno nella giusta attenzione che merita. La dislesssia consiste nella difficoltà che hanno i soggetti colpiti a leggere  e di conseguenza comprendere quello che leggono. La dislessia non è un problema legato all’intelligenza, perchè implica esclusivamente solo un settore particolare delle abilità intellettive. I  bambini che ne soffrono non sono pertanto in ritardo rispetto ai coetanei se non in una unica abilità. La dislessia, ostacola la capacità di lettura perchè non consente di individuare lettere, sillabe e parole e collocarle accanto ad un significato. La dislessia comporta come conseguenza problemi di scrittura, disturbi dell’attenzione e discalculia. Queste conseguenze dipendono però dalla gestione del bambino dislessico e non dalla sua condizione primaria.  Secondo i dati forniti da Diyslexia International  al mondo ci sarebbero circa 700 milioni di persone affette, pari al 10% della popolazione. Un bambino su dieci potrebbe essere affetto da dislessia.   Secondo altri studi la dislessia riguarderebbe il 3% della popolazione, consentendo di presuppore che la realtà possa essere un numero tra il 3% e il 10% della popolazione, pertanto certamente un numero rilevante.  Leggi tutto.

Endurance Training e agopuntura

Endurance Training e agopuntura

endurance training

endurance training

L’ agopuntura contribuisce alle gestione delle problematiche e della performance durante allenamento in Endurance training. L’ agopuntura consiste nella stimolazione tramite aghi bimetallici di aree circoscritte della cute con finalità di terapia. L’ agopuntura basa sulla millenaria esperienza della Medicina Tradizionale CInese, non presenta rischi collaterali per l’atleta ed è pienamente compatibile con l’etica sportiva. L ‘allenamento in Endurance training è denominato anche Steady State Training (SST) e Continuous training (CT)  è quel metodo di allenamento aerobico che prevede di mantenere la frequenza cardiaca costante, in genere entro un  di range intensità stabilito dagli obiettivi da raggiungere.  Leggi tutto.

Montata lattea e agopuntura

Montata lattea e agopuntura

montata

Montata lattea

La montata lattea può essere stimolata dall’ agopuntura, apprezzata perchè terapia naturale non connessa a sostanza chimica o farmacologica alcuna e pertanto priva di effetti collaterali indesiderati.  Nell’agopuntura si stimolano con un ago bimetallico aree circoscritte della cute e lontano dal seno  codificate dalla medicina tradizionale cinese sono coerenti con l’obiettivo di incentivare la produzione di latte.  L’allattamento materno quando possibile è preferibile ad altre forme di nutrizione, perché in grado di trasmettere insieme il massimo di sostegno fisico ed emozionale al neonato.  L’allattamento è il processo con il quale una madre nutre il figlio durante il primo periodo di vita. La montata lattea ovvero la produzione e l’emissione di latte dalla mammella  sono la premessa per tale processo.   Leggi tutto.

Down e trattamento con Prozac

Down e Prozac

down e prozac

down e prozac

La sindrome di Down o trisomia 21 è una malattia genetica causata dalla presenza di una terza copia  del cromosoma 21.La sindrome di Down è la più comune anomalia cromosomica nell’uomo.  Tra le ultime aberranti proposte dell’aziende produttrici di farmaci arriva anche l’impiegno del Prozac o fluoxetine nei bambini con sindrome DOWN. Il Prozac è un controverso rimedio antidepressivo con il quale sono stati guadagnati soldi facili, dal momento che l’effetto antidepressivo è almeno modesto, mentre non lo è di certo l’induzione di una dipendenza. Il Comitato dei Cittadini per i Diritti dell’Uomo ottenne dalla FDA copia integrale dei documenti relativi alla fase di ricerca sperimentale sul Prozac i quali evidenziano come durante la fase sperimentale condotta per l’accreditamento del rimedio, le procedure scientifiche furono ripetutamente violate.  Leggi tutto.

Prozac nella sindrome Down

Prozac nella sindrome DOWN

prozac

prozac

La sindrome di Down o trisomia 21 è una malattia genetica causata dalla presenza di una terza copia  del cromosoma 21.La sindrome di Down è la più comune anomalia cromosomica nell’uomo.  Tra le ultime aberranti proposte dell’aziende produttrici di farmaci arriva anche l’impiegno del Prozac o fluoxetine nei bambini con sindrome DOWN. Il Prozac è un controverso rimedio antidepressivo con il quale sono stati guadagnati soldi facili, dal momento che l’effetto antidepressivo è almeno modesto, mentre non lo è di certo l’induzione di una dipendenza. Il Comitato dei Cittadini per i Diritti dell’Uomo ottenne dalla FDA copia integrale dei documenti relativi alla fase di ricerca sperimentale sul Prozac i quali evidenziano come durante la fase sperimentale condotta per l’accreditamento del rimedio, le procedure scientifiche furono ripetutamente violate.  Leggi tutto.

Lattea: montata lattea e agopuntura

Lattea: montata lattea e agopuntura

lattea

Montata lattea

La montata lattea può essere stimolata dall’ agopuntura, apprezzata perchè terapia naturale non connessa a sostanza chimica o farmacologica alcuna e pertanto priva di effetti collaterali indesiderati.  Nell’agopuntura si stimolano con un ago bimetallico aree circoscritte della cute e lontano dal seno  codificate dalla medicina tradizionale cinese sono coerenti con l’obiettivo di incentivare la produzione di latte.  L’allattamento materno quando possibile è preferibile ad altre forme di nutrizione, perché in grado di trasmettere insieme il massimo di sostegno fisico ed emozionale al neonato.  L’allattamento è il processo con il quale una madre nutre il figlio durante il primo periodo di vita. La montata lattea ovvero la produzione e l’emissione di latte dalla mammella  sono la premessa per tale processo.   Leggi tutto.