Bulging discale e agopuntura

Bulging discale e agopuntura

Bulging discale

Bulging discale

Nel bulging discale si applica l’agopuntura omeopatica come trattamento antinfiammatorio, miorilassante e analgesico privo di controindicazioni degne di nota. L’agopuntura omeopatica è una tecnica per la quale i rimedi di omeopatia iniettabile sono infiltrati per via intradermo e sottocute su agopunti coerenti con la diagnosi di bulging discale.  Si tratta di una metodica complessa integrata in una cura che non si deve concludere solo come terapia del dolore. Il bulging discale è una patologia che si manifesta quando il nucleo polposo del disco interverterbrale si riduce a causa di disidratazione. Il bulging determina una diminuzione dell’altezza del disco con una sua  espansione verso l’esterno. Il dolore connessa può durare anche alcune settimane e estendersi lungo il percorso del nervo implicato. La riparazione spontanea è possibile tramite assorbimento delle fibre anulari che hanno subito la rottura.

Il bulging discale può affliggere giovani e adulti con dolori. Durante la notte, a causa dell’assorbimento di acqua da parte del disco questo aumenta di volume La mattina a cuasa della gravità comnnessa alla stazione eretta il bulging tende ad aumentare con la pressione, spingendo il nucleo del disco verso la parte esterna.  La rottura  del disco affflito  può essere determinata  da eventi traumatici o da impegno biomeccanico intercorrente. La rottura delle fibre interne dell’anulus discale comporta poi una possibile risposta autoimmune da parte del nostro organismo.   Il bulging potrebbe decorrere anche in modo asintomatico. Quando ciò non avviene, il nucleo polposo nell’ ernia del disco fuoriesce dalla sua sede naturale e comprime le radici nervose causando dolore.  Nei  casi più fortunati si assiste ad un decorso benigno  con riassorbimento  del nucleo polposo erniato  e regressione clinica. Tuttavia la compressione sulle radici nervose da parte del nucleo polposo può determinare un impegno dei nervi sensitivi e/o motori, per cui si rende necessario eseguire una terapia.

La terapia convenzionale di avvale di farmaci antinfimmatori, analgesici e nei casi più gravi di interventi chirurgici. La fisioterapia e la dieta coerente con il trattamento non dovrebbero mai mancare. L’ agopuntura omeopatica per  il bulging discale è una terapia  del dolore, dell’ infiammazione e della contrattura efficiente,  priva degli effetti collaterali dei farmaci e pertanto estendibile nel tempo senza esporre il paziente a rischi.   L’agopuntura omeopatica è da considerare sempre in una  terapia  integrata , perchè riduce il fabbisogno di farmaci chimici o di terapia maggiormente invasiva.  In genere, le sedute   sono a cadenza bisettimanale ripetute nel tempo e sono somministrate necessariamente da un medico esperto. L’ iscrizione presso l’ Ordine dei Medici e presso il Registro dei medici che praticano sia l’ agopuntura, sia l’omeopatia sono una indicazione sulla qualità della formazione ricevuta dell’operatore. L’ agopuntura omeopatica non si contrappone ne sostituisce le linee guida della medicina convenzionale.

Dott. Fabio Elvio Farello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *